Momenti di poesia. QUANDO IL SILENZIO INVADE, di Giovanni Roberto Busembai

Momenti di poesia. QUANDO IL SILENZIO INVADE, di Giovanni Roberto Busembai

Busembai foto copia

QUANDO IL SILENZIO INVADE

Quando il silenzio invade
oltre il mare calmo,
allora io mi perdo
come un bambino errante,
corro nei miei sogni
e nelle mie chimere,
navigo notti intere
tra stelle e nebulose,
e penso d’essere farfalla
dalle fragili ali colorate,
che posa lo sguardo al bello
e con timidezza pura,
delicatamente,
vi si va a posare.
Quando il silenzio invade
oltre non c’è più niente
e ricomincio a volare.

Roberto Busembai (errebi)

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...