Momenti di poesia. Il mare, di Eva Muti

Il mare.jpg

Il mare

Il mare
con i suoi
raggi di calore
Smorza la mia
pesante
stanchezza,
libera i miei
sensi,
e mi lascio
condurre
oltre i miei
cerchi d’onda.
Mi lascio portare
oltre il suono
dell’acqua…
Tutto mi
procura… Pace.
Invadente
il mio pensiero
di te, al centro
del mio mondo
e adesso
come per incanto,
scelgo di
nuotare
nell’assurdo infinito
del nostro
Amore, che
mi travolge
e mi annega…!

Eva Muti
Diritti riservati ©

Legge: 22/4/41 n.633
Foto presa dal web