Momenti di poesia. Lacrime… a…mare… di Amos Grilli

lacrime.jpg

Lacrime… a…mare..

Mare
da miliardi
e miliardi
di gocce
azzurre
composto.
Vorrei avere
il tempo
del mondo.
Per averle
tutte contate
sino l’ultima
che si trova
nel tuo abisso
profondo.
Ma tu
con fare
costante
ti riempi
dell’acqua
che ti apportano
fiumi e torrenti.
E della pioggia
che cade
dal cielo.
Tutto quello
che ti fa`pieno
e satollo.
Ma tu non
contento
sempre più
ti riempi
di lacrime.Quelle
che cadono
dagli occhi
di uomini
donne e bambini.
Stremati
da un lungo
viaggio.
Per cercare
libere terre.
Speranza
senza odio
o guerre.
Che alcuni
riescono
a raggiungere.
Tanti
muoiono
senza vederle.
Ora tra i miliardi
di gocce azzurre.
Ci sono lacrime
..a…mare…

Amos.