Momenti di poesia. GLI ALBERI SONO SPENT, di Rita Frasca Odorizzi

GLI ALBERI SONO SPENTI..

All’orizzonte dei pensieri..
in un luogo segreto,
ho nascosto la mia anima,
che nessun raggio di luce
possa percepirla,
nessun rumore
risvegliarla.
Ho sotterrato con lei,
il suo dolore immenso,
le sue lacrime.. i sogni..
rinchiuso i desideri,
e appeso come palloncini,
i miei colori profumati,
che non volino più,
come il mio cuore affranto,
che caduto è nel buio profondo
delle emozioni assopite
o morte di dolore,
quando gli uccelli,
hanno smesso di cantare,
di volare via dal mio ramo ucciso,
da mille ferite inferte
da un fulmine senza identità..