Mind in Evolution

Il saggio, rivolgendosi al proprio allievo un giorno gli disse: prendi in mano una manciata di sale grosso. Lo vedi? Lo senti nelle tue mani? È bianco, sembra un cristallo grezzo, ruvido. Ora gettalo in una pentola di acqua bollente. Ora lo vedi? Lo puoi toccare? L’allievo rispose: no non posso farlo, non c’è più! Il saggio rispose: ne sei proprio sicuro? Assaggia l’acqua. L’allievo lo fece. Com’è l’acqua? Salata disse l’allievo. Vedi, rispose il maestro, il sale c’è ancora, ha solo cambiato forma. Non lo vedi, ma questo non significa che non ci sia.

In natura nulla muore, tutto si trasforma sempre. Puoi non vederlo più nella forma in cui era prima ma, se fai attenzione, c’è ancora.

Gli esseri umani non fanno differenza, noi facciamo parte della materia del mondo. Facciamo parte dell’intero sistema terra. Le regole che valgono per l’intera materia esistente, valgono anche per noi, perché…

View original post 1.118 altre parole