Momenti di poesia. Respiri, di Mirella Ester Pennone Masi

respiri.jpg

Respiri

Nel tramonto anelante di fiabe
solo due palme ondeggiano, lente,
testimoni silenti di nuovi giochi
all’ombra tremula

Palpitano làttimi di stelle
in cerca di segreti infuocati
e di note aperte al vento;
ecco … scintillano … precipitano,
ed è un prisma di colori

Un temporale dalla stagione breve
in me lascerà tracce di nostalgia;
ma ora c’è l’isola a ritmare il tempo,
il verde mare, le onde e i nostri respiri:
“il tuo, mai disancorerà dal mio cuore”

BREATHE

In the dreamy sunset of fairy tales
only two palms sway, slow,
silent witnesses to new games
in the tremulous shadow

Thousands of stars palpitate
looking for fiery secrets
and of open notes to the wind;
here … they spark … they fall,
and it is a prism of colors

A storm from the short season
in me it will leave traces of nostalgia;
but now there is the island to make time again,
the green sea, the waves and our breaths:
“Yours, never disengage from my heart”

ester @ mirella M P

my photo