IL GRANCHIO, di Silvia De Angelis

granchio

Aranciato carapace

rigide sfumate chele

ammorbidiscono

flessuosa movenza all’indietro del granchio.

Allegorici bisbigli sfumano

il suo procurar sventura

sebbene sia astruso protagonista

nel rito magico della pioggia.

Immerso in mari cristallini

disegna cerchi di luce

nella clessidra di acque primordiali

allineando metafisiche fusioni di molecole.

Interpreta una costellazione d’universo

in segno acquatico di femminea natura

ove si bea d’inargentata luna in una

dimensione di grande rinasciata esistenziale.

@Silvia De Angelis

Autore: silviadeangelis40d

In quegli attimi magici la mente vola lontano, catturando parole e pensieri enfatizzati dalla vita e dalla fantasia...

4 pensieri riguardo “IL GRANCHIO, di Silvia De Angelis”

  1. Bellissima descrizione del granchio in senso lato e nel rimarcarne i colori, ma anche intesa come personalità filosofica, poco incline al mettersi in evidenza, essenso creatura marina risente dell’influenza della luna come segno dello zodiaco, molto vicino alla sensibilità femminile. Versi apprezzati!

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...