Momenti di poesia – Strategie – di Paola Cingolani

Mi è piaciuto affezionarmi a quell’idea
_ fosse stata anche solo proiezione
arrivava quando più mi serviva _
ma come tutte le idee è mutante
la mente umana è perfettibile
non mai stanziale
imprevedibile.

*

Facevo tanti bei disegni fantasticando
_ ed erano tutti al blu di metilene
colore commestibile e insapore _
me li hai cancellati proprio tutti
coi tuoi infiniti piani di riserva
e con strategie
variabili.

*

Ma io adesso sono stanca di aspettarti
_ è esattamente come l’altra volta
la mia parte razionale si rifiuta _
mentre quella emozionale non c’è
sembra essersela squagliata
forse è evaporata
disidratata.

*

Non ci vuole poi tanto a perdersi
se non s’impara a dire altro
che me ne dolgo
si perde pure la fiducia
viene meno il senso e
_ non pervenuti _ sono dignità e coraggio.

 

209a3078a23562e0eeb9398986d1e51e
@lementelettriche 23/07/2019 – Photo Gabriel Isak –

 

 

 

 

 

 

 

Un pensiero riguardo “Momenti di poesia – Strategie – di Paola Cingolani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...