Momenti di poesia. I due volti della notte, di Dario Menicucci

68317264_814223508974099_987310151243399168_n.jpg

I due volti della notte

Delicata la notte
ci accarezzava la pelle
in un intreccio di mani
e languidi baci.

Abbandonati al buio
ci lasciavamo cullare
da un sogno segreto
soltanto nostro
ingenuo e dolcissimo.

Questa sera le tenebre
gridano forte il tuo nome
e il tuo non esserci
impietoso mi assale
straziandomi il cuore

Dario Menicucci