Recensione di Stranger Thinks 3

Clickleserietv

Dopo il preambolo della prima puntata (Commento alla 3×01) ho concluso anche io, dopo 40 milioni di abbonati a Netflix di tutto il mondo, la serie tv cult del momento Stranger Thinks 3.

Per raccontare le mie impressioni ho idealmente diviso la serie in due parti.

Stranger-Things-3-mistakes.jpg

Nella prima, diciamo tra l’episodio numero 1 e il numero 4, abbiamo visto la parte più “spensierata” della serie con caratteristiche tipiche delle commedie anni ’80 e un linguaggio più da film commerciale che propriamente sci-fi. I protagonisti sono cresciuti e sono alle prese con quella specie atipica che sono le donne, Lucas e Will impareranno presto cosa significa capire le loro emozioni e soprattutto cosa pensano.

Sul fronte degli adulti vediamo la dinamica del nuovo rapporto che si sta creando tra Joyce e Jim, sembrano anche loro tornati adolescenti, ma sono adorabili per questo; hanno saputo mantenere il loro…

View original post 631 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...