Momenti di poesia. Domani, di Amos Grilli

Momenti di poesia. Domani, di Amos Grilli

68663479_1460856037396432_496279777380925440_n.jpg

Domani.

…riflessione…

Simile ad
oggi.
Io ti immagino
giorno futuro.
Di stesse ore
e tempo
composto.
Con fare
della gente
che ripete
le solite
movenze.
Che vuole
la pace.
Ma fa sempre
incombere
la guerra.
Tra amori
che nascono.
E altri finiscono.
Tra cuori
che battono
colmi di bene
e amano.


E altri morti
come la pietra
che odiano.
Ma la speranza
che ognuno
nutre in se
è quella
del tempo
migliore.
Allora
ti addormenti
lasciando
il giorno
passato.
Ti svegli
e affronti
la realtà
del nuovo.
Del niente
cambiato.
Come sempre
ci illudiamo
del sogno.
L’astratto
che all’alba
svanisce.
Non essere
pessimista
mi dicono.
Lungi da me
solo il pensarlo.
Io sono
l’ironico.
Prendo
la vita
dal lato
più comico.
Allora
che venga
domani.
Con il suo
tempo
e le ore
che lo
compongono.
Sommate
alla conta.
Dei miei anni
che passano.

Amos.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...