Momenti di poesia. Alzati in punta di piedi, di Savino Calabrese

68911320_169818020733437_2683881898849075200_n.jpg

Di sentire
le tue
labbra
congiunte
alle mie, di
questo
ho bisogno.

Mi stuzzichi,
mi provochi,
lo so,
Sei
molto
sensuale,
allora
alzati
un punta
di
piedi e
baciami e
toccati e
toccami.

Su vieni
da me e
lasciati
immergere
nella
passione più
travolgente

S.calabrese.
Alzati in punta di piedi.