15235737103_ee88ced78a_o-1024x657

Tra le Isole Eolie, Lipari è la più estesa, somiglia ad una piccola città, ed è sicuramente il miglior compromesso tra bellezze paesaggistiche, divertimento e comodità.

Vi regalerà non soltanto bellissime spiagge con zone selvagge e incontaminate, ma anche divertimento, arte e cultura.La baia di Marina corta è ricca di localini tipici, bar, ristoranti e gruppi musicali che si esibiscono dal vivo.

L’intera isola è facilmente percorribile con auto o motorino, ma per chi vuole godere dei veri ritmi e dei suoni dell’isola consigliamo la bicicletta.

castello7-e1515260477665

Il territorio di Lipari

L’isola di lipari, distante circa 38 km dalla costa settentrionale della Sicilia, con i suoi 37,6 kmq è l’isola più grande dell’arcipelago delle Eolie. È la seconda isola più vicina al promontorio di Milazzo, preceduta dall’Isola di vulcano dalla quale è divisa da una parte di mare di circa mezzo miglio, conosciuto anche come “bocca di Vulcano”

Come tutte le altre isole dell’arcipelago delle Eolie, è di origine vulcanica, come dimostrato dalla conformazione idrogeologica del territorio che si presenta con coste alte e frastagliate, numerose grotte, faraglioni e “scogli” di origine vulcanica.

lipari-eolie-t

Da non perdere i principali rilievi montuosi dell’isola, punti panoramici prediletti, come quello di Monte Sant’Angelo, Monte Chirica e Monte Mazzacaruso.

 

Il comune di Lipari conta circa 14.000 abitanti e comprende le isole di Panarea, Vulcano, Stromboli, Alicudi e Filicudi.
Lipari è il centro economico dell’intero arcipelago delle Eolie e la vita socioeconomica dell’isola si sviluppa lungo Marina Corta e Marina Lunga, piccolo centro dove è presente anche il Castello di Lipari. E’ qui che la sera di Lipari s’illumina, con i suoi numerosi localini e ristoranti sul mare. Caratteristici e sicuramente da visitare le contrade di Canneto, Acquacalda, Quattropani e Pianoconte, piccoli centri abitativi in pieno stile eoliano ben collegati tra loro da strade asfaltate pertanto facilmente raggiungibili,

 

corso-Vitt.-Emanuele-lipari--libero-dalle-auto-779056

lipari

Un tempo strettamente legata all’agricoltura e alla pesca oggi Lipari, così come tutte le altre isole delle Eolie, ha come attività principale il turismo, che grazie alle sue tradizioni storiche ed enogastronomiche, alla pesca controllata e protetta e al clima favorevole, accende l’isola di Lipari tutto l’anno, con un periodo di picco che va da Aprile a Settembre.

Centro_storico-Lipari

Storia dell’isola tra l’antico ed il nuovo, il pittoresco ed ameno folclore ed artigianato Siciliano. Meritano un’attenta visione.

litalia-sicilia-e-isole-eolie-patrimonio-mondiale-dellunesco-isola-di-lipari-lipari-vita-notturna-nei-bar-in-corso-vittorio-emanuele-cr3fc1