Momenti di poesia. IL RIDICOLO, di Roberto Bontempi

Momenti di poesia. IL RIDICOLO, di Roberto Bontempi

IL RIDICOLO

È l’occasione a render ladro un uomo

e pollo un altro. E sol per distrazione

fui derubato della mia valigia.

Di bile essendo prossimo a un travaso,

cosa ci dicon fare in un tal caso?

Corsi a dir tutto là, ai Carabinieri,

quelli di cui si ride a tutto spiano.

Scoraggiato dal fare la denuncia,

facendomi sentire un mentecatto,

si palleggiaron divertiti il fatto:

‘Non speri riaver nulla e stia più attento’,

‘Vi prendon per il naso e vi sta bene!’

‘Create i ladri voi, così sbadati’,

Soggetto mi sentii da barzelletta,

così che me ne andai con tutta fretta.

Roberto Bontempi

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...