Momenti di poesia. MAI RASSEGNATI..  di Rita Frasca Odorizzi

tumblr_pq7sdgdfZr1r4i0qwo1_540.jpg

MAI RASSEGNATI..

Sofferenti spighe di rughe,
tracciano nei nostri occhi,
un paradiso spento,
nel calvario che ci accompagna,
come un nascosto cammino
ai confini di un nulla,
su su per la salita,
che porta alle croci, dove
ognuno prende la sua e geme..
geme pensando al peso
che dalle spalle tracima,
come un fiume in piena,
e la pelle trasfigurata, suda
del nostro odore pregno
di passione folle, trasfuso,
sul quotidiano intento,
con i fili che trinciano,
carne e viscere, marionette
che il Burattinaio scuote
.. e noi soffriamo, come Prometeo, per un fuoco che ci riscaldi il sangue pagandone le conseguenze..
E ci mangiava il cuore,
qui nel campo,
dove il grano matura,
dove i papaveri si accendono
di un fulgore assoluto,
assetato di un amore
mai rassegnato..
ma Divino..sacro di poesia..

foto tumbir