Momenti di poesia. Sciogli quello spago, di Gianni Lovera

68476059_897496040598039_1917129420745736192_n

Sciogli quello spago
slega le tue ali
ora puoi volare,
ma prima inizia a sorridere
perché sennò sarà come volare e non sentire il vento
Apri il tuo cuore
e quella dolce brezza Sciogli quello spago
slega le tue ali
ora puoi volare,
ma prima inizia a sorridere
perché sennò sarà come volare e non sentire il vento
Apri il tuo cuore
e quella dolce brezza falla entrare dentro.

giannilovera