Sinossi del libro “Una donna, una Regina” , di Anna Profumi

Una donna,una regina Salone TorinoUna donna,una Regina Tridimensionale

Questa biografia storica ha avuto un buon successo di vendita sia in Italia che  all’estero (Belgio e Francia) a cui è stato dedicata una gigantografia nello stand del mio editore al Salone del Libro di Torino quest’anno.

La biografia è disponibile on line sia su Amazon,IBS che sul sito ufficiale dell’editore: http://www.monettieditore.it/.

Un’accurata ed attenta ricerca storica per una nuova biografia di Maria José di Savoia conosciuta come la “Regina di Maggio” per la brevità del suo regno (9 maggio – 13 giugno 1946), prima del Referendum indetto per la scelta tra Monarchia e Repubblica che porterà lei e suo marito il Principe Umberto, in esilio, lontani dall’amata Italia.

L’autrice, ha voluto delineare il ritratto di una principessa anticonformista, un personaggio sotto molti versi scomodo, attiva protagonista nello scenario del secondo conflitto mondiale, combattuta tra la rigida etichetta di corte, gli intrighi di palazzo ,i doveri di principessa ed un amore impossibile.

Una biografia tutta al femminile, per far luce sui tanti segreti e misteri dell’epoca, dai quale emerge la figura di una donna poco amata a corte e molto amata dal popolo. Si circondò di intellettuali, anche contrari al regime, si professò di idee socialiste, una vera e propria antesignana, che risultò sempre ostile ai Savoia. Tramò nelle segrete stanze per un accordo diplomatico con la Santa Sede , tentando di salvare il salvabile,  amò a lungo suo marito, pur non essendo riamata, e conobbe finalmente l’uomo che la rese felice anche se per brevissimo tempo.

Questa biografia vuole essere un omaggio ad un personaggio scomodo, che tentò con tutte le sue forze di ridare lustro e “democrazia” ad una corte che stava celebrando gli ultimi fasti, prima dell’inevitabile declino. Il libro è corredato da alcune foto inedite, proveniente dall’album di famiglia dell’autrice, che ha attinto dal diario di guerra di suo padre, che conobbe personalmente il principe ereditario Umberto, venne ricevuto più volte a Cascais (Portogallo) in forma privata, e decorato dall’ex sovrano per meriti di guerra.

Anna 2.jpg

Note biografiche sull’autrice

Anna Profumi, scrittrice e blogger. Romana di nascita, ma da moltissimi anni genovese di adozione.

Le mie più grandi passioni? La letteratura, la storia antica e qualsiasi forma di arte. 

Diplomata in lingue estere, inizio giovanissima la mia attività come interprete in una società di navigazione genovese, quindi ricopro sino al pensionamento anticipato, il ruolo di segretaria di direzione in una multinazionale chimica americana. Terminati gli impegni lavorativi, mi iscrivo alla facoltà di Lettere e Filosofia della mia città per approfondire gli studi umanistici. 

Dando finalmente seguito ai miei hobbies,  riscopro il piacere per la scrittura, e partecipo a vari concorsi di poesia sia in Liguria che altrove, ricevendo  menzioni di merito e la pubblicazione dei miei versi in alcune  antologie.  Mi dedico poi alla prosa e nell’arco degli ultimi due anni scrivo quattro libri.

L’esordio avviene nel Maggio del 2016 con il primo romanzo, intitolato “Geisha” pubblicato da Monetti Editore. A seguire, sempre con lo stesso editore, “Una donna, una Regina” biografia storica dell’ultima sovrana d’Italia, Maria José di Savoia, edito nel Gennaio 2017, quindi “L’Inganno” nell’ Aprile 2017, “Il Filo di Arianna”, edito a novembre del  2017 e last but not least , “Il Dubbio” pubblicato a marzo di quest’anno. Alterno l’attività di scrittrice, con la recensione periodica di libri ed antologie di poesie e la pubblicazione di articoli di attualità sul web.

Da circa quattro anni sono amministratrice di un gruppo letterario su FB, ed ho una mia pagina personale, seguita da centinaia di followers, dove posto riflessioni personali, pensieri, brani estrapolati dai miei romanzi, poesie e quant’altro attinente il panorama culturale sul web.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100009082468091

https://www.facebook.com/groups/marionanna/

https://www.facebook.com/groups/170739383571413/