CANZONIERE PRIVATO, di Francesco Ferracuti

CANZONIERE PRIVATO, di Francesco Ferracuti

Alle Donne nella mia vita

Canzoniere Privato di Francesco Ferarcuti.png

Prefazione

Quando l’autore di questi testi ci dice che si tratta di canzoni – di testi di canzoni – va preso alla lettera. Non importa che siano già stati musicati o meno: questi brani si “sentono”, sono tracce di album. O attendono di diventarlo. Fate attenzione alle scelte metriche. Occhio alle rime. Riuscite a sentire l’accompagnamento? Prende forma quasi da solo. La loro musicalità viene tutta da lì.

Non è solo una questione di scelte tecniche. Dobbiamo prenderlo alla lettera, l’autore, anche perché la forma canzone gli è necessaria. Non poteva dire quello che dice in nessun altro modo. E che dice? Be’, molte cose, ma principalmente tre. Ascolta. Rallenta. Avvicinati. E le dice prima di tutto a se stesso.

La forza di questo invito (la sua sincerità?) è il risultato di un lavoro di sottrazione. Non del tipo che rende secco e tagliente il linguaggio, ma dell’altro tipo: di quello che smussa, arrotonda, abbassa la voce. Toglie di mezzo tutto ciò che di troppo. L’inutilmente complesso, il retorico.

Lo stile è piano, e il linguaggio è semplice: è quello della canzone. Perché solo così poteva essere.

Simone Tosoni (Professore associato in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

AUTORE: Francesco Ferracuti  TITOLO: Canzoniere privato © 2019 – Controluna ISBN: 9788885791756 PAGINE: 112 p. PREZZO: 11,90

Francesco Ferracuti.jpg

BIOGRAFIA

Francesco Ferracuti, nato a Fermo, nelle Marche, dopo la laurea in Storia dell’arte contemporanea sceglie di dedicarsi alla carriera d’insegnante nella scuola dell’infanzia. Dalla passione per la musica, unita a quella per la cultura giapponese, nasce il gusto di componimenti brevi e la stesura di testi di canzoni, alcuni dei quali eseguiti e incisi.

Un pensiero riguardo “CANZONIERE PRIVATO, di Francesco Ferracuti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...