Napoli ieri oggi e domani

L’età dei
Normanni – 2

Particolari
della facciata della Chiesa di Santa Maria a Piazza antico edificio di Aversa
città fondata dai Normanni.

Gli “Uomini
del Nord” – 2

L’atteggiamento tenuto dai gruppi dirigenti e dalle
popolazioni dell’Italia meridionale nei confronti dei Normanni non fu uniforme.
Nei territori controllati dai Longobardi e in quelli dei ducati di Napoli,
Gaeta e Amalfi, le bande normanne venivano utilizzate esclusivamente come
truppe mercenarie in occasione dei molteplici scontri tra i vari potentati. Nei
territori posti sotto il diretto controllo bizantino, invece, l’atteggiamento
della popolazione e del ceto politico era più apertamente filonormanno, in
quanto da tempo serpeggiava un forte desiderio di liberare i territori
dell’Italia meridionale dalla dominazione bizantina.

Amato di Montecassino, nella sua “Storia”, afferma che
i Normanni si stanziarono in Italia quando, giunti in pellegrinaggio presso il
santuario longobardo di San Michele al Gargano, furono assoldati da Melo da
Bari, responsabile…

View original post 212 altre parole