Momenti di poesia. Scusa, di Amos Grilli

69306005_1475057142642988_1500036569581486080_n.jpg

Scusa.

….per rimorso
mi scendono
lacrime….

Scusa.
Se ci ho
messo molto
a capire.
Quanto era
grande
il tuo amore
per me.
Scusa.
Se non ho
consolato
un solo dolore
del tuo cuore.
Mentre tu
lo hai fatto
per tutti
del mio.
Scusa.
Se non ti ho
dedicato
lo starti
più accanto.
Incolpando
vigliaccamente
il tempo
che manca.
Scusa.
Se ti avevo
promesso
dolci parole.
Estrapolate
da rime
di poesie.
E dalle storie
d’amore.
Ma per pigrizia
di quei libri.
Non ho mai
sfogliato
una pagina.
Scusa.
Per quel
promesso
e non fatto.
Ora c’è in me
un triste rimorso.
Che mi fa
scendere
una lacrima.
…Scusa mamma.

Amos.