Momenti di poesia. Profumi, di Antonio Meola

69649362_2550635748292294_6362629608164032512_n.jpg

Profumi

Una carezza
e il suo profumo subito ti inebria,
l’accarezzi con gioia
mentre il tuo sguardo
tutto ammira,
ogni particolare studia
perché adesso
è tra le tue mani,
adesso ti appartiene
e puoi,
oggi come domani
donarti con passione.
Il suo profumo
non ha eguali,
la sua anima
non è più bianca
ma vergata
di un sapere antico.
Ad ogni lettura
ti regala emozioni
perché le parole impresse
ti fanno sognare,
la sua trama
sa farti vibrare.
Non è
solo un libro
ma una fonte
a cui attingere,
che sia sapere
o avvincente avventure,
tu in lui
ti puoi immergere
e dimenticarti
del tempo che passa
ma non puoi dimenticarti
dell’odore della carta,
del magico rito
di inumidirti il dito
per voltare pagina.
Non puoi dimenticarti
dell’emozione di avere
un libro tra le mani
e del suo sapere
che ti illumina l’anima.

Melanto
( Antonio Meola )

poeta da quattro soldi

foto presa dal web