Scaricano i bagagli, ma non il seggiolino dove è sistemato il figlio e il treno riparte

Attimi di paura per una coppia di genitori

Redazione 01 settembre 2019 http://www.torinotoday.it/

stazione-pinerolo-0701.jpg

Per fortuna tutto si è risolto in poco tempo e nel migliore dei modi per tutti, ma sono stati minuti di paura quelli vissuti da una coppia con un bambino piccolo a bordo del regionale della Sfm2 diretto a Pinerolo, nella serata di sabato 31 agosto.

I componenti della famiglia sono sul treno partito da Torino e diretto a Pinerolo quando devono scendere dal convoglio alla stazione di Airasca, intorno alle 19.20.

Sono attimi di fretta, madre e padre scaricano i bagagli e quando il treno riparte si accorgono che il figlio neonato è rimasto sul treno, seduto nell’ovetto dove era stato sistemato.

Immediata è stata la richiesta di aiuto dei genitori e dei passeggeri a bordo treno. Poco più di un quarto d’ora dopo i genitori hanno potuto riabbracciare il piccolo nella stazione di Pinerolo dove sono arrivati insieme ai carabinieri.

Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/TorinoToday