Momenti di poesia. Sogno d’amore, di Anna Giancarlo

tumblr_n0qt3tYE3x1sg0crao1_540.jpg

Sogno d’amore

In questa notte
cosi’ profonda
la luna si riflette
sull’onda.
Un languore
pervade l’anima
ed ecco una
sensazione di
vuoto nel ricordo
di quell’ultima notte
che ci vide uniti nella
piu’ totale felicita’.
Ricordo ancora
il riflesso dei tuoi occhi
e un sogno evanescente
s’insinua or nel mio
pensiero, mette radici
nel cervello…
Oltre ogni speme
il desiderio si fa intenso,
anela nella rinascita di
un legame indissolubile.
…intanto scemava
la notte e un chiarore
rosso ramato
si delineava ad Oriente
d’innanzi il nostro sguardo:
l’aurora s’appressava,
il sogno d’amore svaniva
e come Ulisse naufrago
son qui che attendo
che Nausica giunga
nel salvare quel
sogno d’amore…

Anna Giancarlo