Momenti di poesia. Attrazione lunare, di Luana Minato

Momenti di poesia. Attrazione lunare, di Luana Minato

attrazione tumblr_be93718bbff7d453091b48ac06520580_0d1c1c26_640 copia.jpg

Il mare lo sento la notte

complice il vento

Srotola sulla riva e poi

si ritrae

Vorrei seguirlo

in questo suo andare e venire

Non lascia spazio

ai pensieri

Forse la sua voce

è solo un richiamo

Lo ascolto

quando urla impetuoso

Soffre anche lui

come un cuore straziato

Vorrebbe arrivare alla luna

innalzando la cresta dell’onda

Sfiorarla

con una dolce carezza

A volte gli basta soltanto

vedere la luna riflessa

Poi ritira le acque

nel suo immenso giaciglio

Sogna sempre di avvolgerla

in un tenero abbraccio

foto tumbir

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “Momenti di poesia. Attrazione lunare, di Luana Minato”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...