Momenti di poesia. La memoria si slabbra, di Luana Minato

Momenti di poesia. La memoria si slabbra, di Luana Minato

La memoria copia

La memoria si slabbra
Barbagli di luce
schiumano dal buio profondo
Cucio gli strappi
dal pozzo dei ricordi
È un ricamo di maglie
questo filo sottile che mi lega al passato

Una scossa, improvvisa, mi attraversa,
un brivido che smuove i pensieri
come tanti cerchi sull’acqua.
È un filo sottile quello che ho tra le mani
Cucio in fretta gli strappi
Sono solo barbagli di luce
che schiumano dal buio profondo

LM

(La foto è mia)

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...