Momenti di poesia. RICONOSCERSI… di Rita Frasca Odorizzi

tumblr_cb9fa082094b113540aa2e0c51ecca9f_30e638d9_640.png

RICONOSCERSI…

E mi percorre in seno,

un pensiero d’ombra,

che cerca luce, senza redimersi,

e guardandomi in un riverbero,

nel barlume di un attimo

di intimità, mi sono chiesta:

chi sono..e non mi sono riconosciuta..

E nel tramonto degli anni,

nella mia ultima, ma anche unica stagione,

mi sono ritrovata nell’ardore,

di un sangue vivo,

ma anche nei rappresi

coaguli di un tempo violato

da mille banderillas,

piantate,

in un cuore di brace,

dal matador..

Nella diaspora degli anni,

nei lunghi silenzi,

nello scandire di un tempo

senza dignità, una capinera,

sconvolta nel suo nido,

ha pianto la fine

delle emozioni incontrollate,

prima che la bufera,

a colpi di passione

e di infinita sofferenza,

la costringesse,

ad un albore di rinascita,

tra i lapilli di un vulcano,

in eruzione carsica,

che con la sua lava incandescente,

ne lavasse l’onta,

per incarnare un Amore Sacro,

con un marchio di furore..