Momenti di poesia. Dall’eco del tempo di Grazia Denaro

f8515fd3da12bbe1e58063e9b38692b4

Suonavi per me

 immemori melodie

 che recepivo

 assorbendo ogni sua nota

 regalantemi albe meravigliose

e giorni inghirlandati

riscaldati dal tuo fulgente sole

riflesso e richiamo del tuo amore.

 

Era il tempo dei nidi

e dei pigolii incrociati

complicità di sentimenti

 carezze alate

nella notti innamorate

che profumavano di te.

 

Poi foglie marce e nubi io vidi,

dall’ombra l’anima fu disseminata,

il cuore poggiò su spigoli appuntiti

e non ci  furono più nuove fioriture

a rinverdire le stagioni a venire.

 

@Grazia Denaro@

2 pensieri riguardo “Momenti di poesia. Dall’eco del tempo di Grazia Denaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...