Momenti di poesia. UN VOLO DI FALENA, di Silvia Cozzi

Sospira questa notte,

un alito di vento

bisbiglia tra le fronde.

In un cielo stellato

brilla la luna piena,

nell’argenteo splendore,

un volo di falena.

Solitaria si staglia

creando un chiaro scuro,

per cercare nel buio

un rifugio sicuro.

La guardo volteggiare

con ali vellutate,

regina incontrastata

delle insonni nottate.

Con lei m’innalzo in volo

leggera come piuma

la voglia di evasione

sovrasta la paura.

L’incognito mi attrae

come ape sul fiore,

mi eccita il mistero

che accende l’emozione.

Ma mi ritrovo qui,

in cerca di certezze,

che fughino lontano

le tante insicurezze.

S.C.