Collaborazione tra Gruppo Amag e Museo della Gambarina, di Lia Tommi

cartello 21782670329..jpg

 

operatori cartello 2879620634..jpg

– Continua la partnership fra AMAG e Museo della Gambarina. Nuove immagini Alegas

Da anni la collaborazione tra Gruppo Amag e Gambarina dà i suoi frutti. Negli ultimi tempi Amag Reti Gas ha sostenuto un’iniziativa editoriale dedicata dal Museo all’850esimo, mentre Alegas si è proposta di contribuire alla realizzazione dei vari programmi che la struttura – ricordiamo che con i suoi diecimila visitatori all’anno, è la prima in città – pone in essere.
E per dimostrare questa presenza, ora, sulle scale che portano al piano superiore della vecchia Caserma, sono stati installati due cartelli che illustrano attività di Alegas e della holding.
Una partnership che continua e potrebbe dare nel prossimo futuro ulteriori risultati: “Legarci con costanza alla qualità del Gruppo Amag e delle sue partecipate – spiega Elena Garneri, Presidente onoraria del Museo – ci fa sentire come l’istituzione municipale ritenga la ricerca dell’identità essenziale. Non a caso essere al servizio del territorio è la mission che ci accomuna ad Alegas e alle altre aziende collegate.”
Foto 1. I cartelli installati sulla scala
Foto 2. Gli operatori del Gruppo Amag che hanno curato l’installazione

 

Un pensiero riguardo “Collaborazione tra Gruppo Amag e Museo della Gambarina, di Lia Tommi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...