Momenti di poesia. La libertà con Gösta Ågren

tutto su mia madre

Laddove c’era
una possibilità di fuga
restarono tutti
nel carcere.
La possibilità di fuggire
era una libertà che nessuno
voleva perdere.
(Gösta Ågren)

Da Hid, 1992

Un pensiero riguardo “Momenti di poesia. La libertà con Gösta Ågren

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...