Festa del Vino del Monferrato Unesco:
oltre 135 mila presenze in due fine settimana!
«Grazie!» È questa la parola che, a meno di ventiquattr’ore dalla conclusione della 58a Festa del Vino del Monferrato Unesco, racchiude il sentimento del Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi e del Vice Sindaco, con delega alle Manifestazioni, Emanuele Capra.
«Quello a cui abbiamo assistito durante questa edizione della Festa del Vino del Monferrato Unesco è qualcosa di indescrivibile: oltre 135 mila persone che hanno deciso di trascorrere il loro tempo a Casale Monferrato per gustare le prelibatezze del territorio, scoprire angoli e monumenti della città, divertirsi con la musica e il luna park o rimanere incantati a guardare gli spettacoli pirotecnici. Per tutto questo c’è una sola parola, semplice, ma che esprime tutta la nostra riconoscenza: grazie!»
Sono stati due fine settimana intensi, che hanno visto affiancare ai tradizionali, e apprezzatissimi, stand delle Pro Loco al Mercato Pavia, anche molte altre iniziative, che hanno fatto lievitare ancor di più il numero dei partecipanti: chi ha girato per piazza Castello si è reso sicuramente conto della bella fiumana di persone che si è susseguita durante tutti i giorni della festa.
«Il grazie – hanno sottolineato Federico Riboldi ed Emanuele Capra – va a chi ha partecipato; alle Pro Loco e alle aziende vinicole; all’Ufficio Manifestazioni, alla Polizia Locale e a tutti i dipendenti del Comune che si sono prodigati perché questa edizione della festa fosse perfetta; alle Forze dell’Ordine e alla security che hanno permesso che tutto si svolgesse nella totale sicurezza; agli sponsor; ai fornitori; ai ristoranti e ai professionisti della CenaInCorte; alla cooperativa e ai ragazzi che hanno pulito e preparato i tavoli al Mercato Pavia; ai volontari; ai service, gli artisti e chi ha permesso la realizzazione degli spettacoli musicali e pirotecnici; agli spettacoli viaggianti; e a chi ha organizzato un evento in questi due fine settimana rendendo la città ancora più accogliente. E un grazie generale a tutti coloro che ci hanno supportato con il loro lavoro e la loro disponibilità».
E il sindaco Riboldi ha voluto esprimere una riconoscenza speciale: «Permettetemi un ringraziamento al vicesindaco Capra, che è stato straordinario regista di tutte le iniziative. Il vero valore di un’Amministrazione è nel saper fare squadra e noi stiamo dimostrando di essere un ottimo team».
Nell’attesa di programmare la prossima Festa del Vino del Monferrato Unesco, oggi, lunedì 23 settembre, è in svolgimento il convegno al Castello, rivolto agli amministratori pubblici ed agli operatori enoturistici, sul tema: Una strada del Vino e dei Sapori del Monferrato.