a cura di Marina Vicario

L’insegnante di flamenco
SARA STANCHI

Il flamenco è il ballo della tradizione popolare spagnola e ancor oggi rimane un punto saldo nella cultura della penisola iberica.

La mia insegnante di flamenco Sara Stanchi ha condiviso, nel gruppo Facebook: Flamenco Gitano, un articolo, dedicato ai benefici del flamenco, trattodal blog: El Rocio, di cui vi metto qui di seguito il link: https://www.elrocio.es/blog/113_los-10-beneficios-del-baile-flamenco.html?fbclid=IwAR0i91ac0fE48m_FLVBtdj8nV8DUGjk8IODnUZ_splnjM4brK26b2V0BBkc
Visto l’interesse generale di molti appassionati di flamenco, mi sono permessa di tradurlo, anche se, leggendolo in spagnolo, si capisce senza difficoltà, vista la similarità delle due lingue romanze.

Il flamenco è calore, bellezza, sensualità, passione, allegria e movimento.

Buona lettura!

I 10 benefici del flamenco
Sapevi che ballare il flamenco ti aiuta a perdere peso e mantenere il tuo corpo in sintonia, tra le altre cose? A El Rocio prendiamo in considerazione i numerosi benefici che la danza del flamenco porta e, anche se sarebbe l’ideale per iniziare in tenera età, ti mostreremo i 10 benefici della pratica della danza flamenco.

VANTAGGI DEL FLAMENCO NEGLI ADULTI

1. È un eccellente esercizio cardiovascolare. Questo perché aumenta la nostra capacità polmonare, la flessibilità del corpo e la fermezza muscolare. Inoltre, il flamenco educa le nostre abitudini posturali muovendoci, camminando e anche quando siamo seduti.

2. La danza aiuta a prevenire molti disturbi come la prevenzione e il trattamento dell’osteoporosi. Le donne e gli uomini adulti che ballano mantengono le articolazioni lubrificate.

3. Il flamenco e tutti i tipi di danza aiutano a bruciare calorie; Più intensa e veloce è la danza, meglio è. Il flamenco è una danza che richiede intensità, concentrazione e movimento, è uno dei più consigliati per perdere peso e mantenere l’equilibrio del corpo.

4. La danza flamenco aumenta i livelli del cosiddetto colesterolo buono (HDL) e abbassa i livelli del colesterolo cattivo (LDL). Aiuta le persone con diabete a controllare il livello di glucosio nel sangue.

5. D’altra parte, dovendo essere concentrati e ricordare i passi che facciamo esercizio mentale, ossigenando il cervello e contribuendo alla ritenzione e alla memoria. Se usi il tuo tempo di danza come una disconnessione, è un altro modo per aiutare la mente a liberarsi.

6. Ci aiuta nell’equilibrio e nel coordinamento del corpo, riducendo la propensione a determinate lesioni e migliorando il coordinamento e i riflessi.

7. Nella parte sociale, essere in gruppo è molto positivo perché la danza unisce. Persone molto diverse, di diversa estrazione possono muoversi al ritmo dello stesso brano. Questo apre la mente ed espande lo spirito. E apre le opzioni per incontrare persone.

8. Aumentare l’autostima, poiché il fatto di unirsi a un gruppo per ballare, dove sono richiesti costumi speciali, ci costringe a cercare di apparire al meglio.

9. Interagire con la musica del corpo e del flamenco solleva il nostro morale per affrontare ogni giorno.

10. È un ottimo rimedio per la depressione, il bipolarismo e lo stress, poiché quando si balla il corpo genera endocrini per migliorare il nostro umore.

E quindi via col flamenco chicas!

Maria Enrica Barbieri, Chiara Alma Atra, Antonella Traverso, Helibeth La Betty Gatti e Daniela Forella.

 

Alessandra Rotundo, Lu Viola e Helibeth La Betty Gatti presso Centro Danza Roberta Borello Novi L.