Libertà – Libertà – Libertà, l’Art.21 della Costituzione non è un optional !, di Pier Carlo Lava

Libertà – Libertà – Libertà, l’Art.21 della Costituzione non è un optional!

di Pier Carlo Lava

La libertà di manifestare liberamente il proprio pensiero va difesa è un Diritto costituzionale. Libertà di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione, ecco cosa recita la Costituzione della Repubblica italiana all’Art. 21:

costituzione-art-21

La libertà di opinione (art. 21 della Costituzione)

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria [cfr. art.111 c.1] nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l’indicazione dei responsabili.

In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell’autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all’autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s’intende revocato e privo d’ogni effetto.

La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica.

Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni”.

censura-300x244

La Costituzione della Repubblica italiana garantisce la libertà di stampa e di opinione ma questo strumento di Democrazia va difeso ogni giorno in quanto è continuamente minacciato dai poteri forti e dalle lobby che vorrebbero controllare l’informazione su tutti i media per farne uno strumento di potere al loro servizio, per scopi solitamente illeciti. Oggi più che mai capita sovente che la stampa e il libero pensiero dei cittadini sia aspramente attaccato da chi viene giustamente criticato per i propri comportamenti nel modo di governare o di svolgere funzioni pubbliche e private.

Nessuno accetta di essere criticato, dimenticando che la libertà di stampa e di critica costruttiva rappresenta il sale della democrazia oltre al diritto dei cittadini di essere correttamente informati sull’operato di chi è stato incaricato con voto popolare di governarci. Ovviamente non possiamo certo paragonare l’Italia a paesi dove vige la dittatura o fintamente democratici, dove giornalisti e blogger non allineati e con la schiena dritta che scrivono contro il potere vengono fisicamente eliminati.

Occorre però tenere conto del vento di odio contro il diverso e il ritorno dell’antisemitismo che spirano sempre più forti in tutta l’Europa, perciò è necessario che tutte le persone civili e democratiche non chiudano un occhio pensando che  il nostro paese non corra rischi ma tengano alta la guardia per evitare pericolose derive antidemocratiche.

Occorre ricordare e la nostra storia passata lo insegna, che quando un paese è dominato dalla dittatura o anche solo dai poteri forti come in taluni paesi dell’est, nessuno è libero.

«Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici: considerate se questo è un uomo. Che lavora nel fango. Che non conosce pace. Che lotta per mezzo pane. Che muore per un sì o per un no». Sono parole di Primo Levi, testimone sopravvissuto allo sterminio nazista.

“La tragedia della Shoah è il male assoluto pronto a risvegliarsi alla prima occasione” S.M.

foto: http://www.sardegnasoprattutto.com/

foto: www.nebrodivagando.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...