IL CANTO DI DAMIGELLA
La’,nel fondo del gran bosco
ove il verde è fresco e fosco
nasce un dì un cavallino
 dall’aspetto malandrino.
Bianco e soffice è il suo manto,
lungo il collo e criniera al vento,
poi un giorno e per incanto
ali d’angelo saranno vanto.
Cresci in fretta puledrino
e corri incontro al tuo destino,
con gli amici sulla groppa
gioca e salta e ancor galoppa.
Nulla al mondo è mai sicuro
ma il tuo sguardo resta puro,
serba in cuor i tuoi ideali,
sogna…e schiudi al sol le ali.
Questa delicata, e graziosa poesia, è contenuta nella pubblicazione, in fiabe, di Vivì Coppola.
Un’autrice molta attenta al mondo dell’infanzia, al quale si dedica, con fantasia, e notevole creatività, elaborando opere degne di attenzione.
Ho voluto riservarle questo articolo, perchè Vivì è una poetessa notevole, che oltre a scritti riguardanti, temi per piccoli, ha pubblicato bellissime poesie, in rima, su svariati argomenti che si possono leggere sul sito di Scrivere info, facendo la ricerca col nome dell’autrice.