Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Alessandria: Proseguono le trattative sul tavolo regionale in merito alle I.p.a.b. (Istituti pubblici di assistenza e beneficenza), confronto fortemente voluto dalla Funzione Pubblica CGIL di Alessandria, dato il consistente numero di istituti ancora presenti nella Provincia, una trentina, e una realtà significativa anche nelle risorse umane impiegate che conta oltre 200 addetti, e circa 1700 a livello regionale.
La Legge Regionale n. 12 del 02 Agosto 2017 sul riordino del sistema delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza prevede infatti le modalità e i criteri in cui le I.p.a.b. devono, il base al valore medio della produzione, trasformarsi in aziende pubbliche di servizi alla persona, fondazioni o associazioni di diritto privato, creando così, in particolare per i dipendenti di quest’ultime, poche garanzie contrattuali, giuridiche e molte incertezze per il futuro.
Il danno più considerevole comporta a questi lavoratori la perdita dello “status quo” di dipendenti pubblici, data la trasformazione…

View original post 240 altre parole