Momenti di poesia. Sei li, in piedi, di Giuliano Saba

tumblr_18088b1ec373078831c6aa56239127f2_61e472c9_640

Sei li, in piedi,

mezzo assonnata ,

la vestaglia semi aperta

lascia intravedere le tue grazie,

il tuo corpo ancora giovanile ,

le tue curve….

muovi lentamente la mano

e la porti all’altezza della vita,

con gesti leggeri

il tuo indice s’avvicina

a ciò che ti ha dato

sempre immenso piacere..

immergi il dito in quel giusto tepore

che ti appagherà.

Lo ritrai velocemente

e lo porti alla bocca ,

ne pulisci e assapori il liquido

che lo ha intriso…

sorridi, la mano torna veloce

a cercare altro

si sente un leggero fruscio,

frughi e ancora frughi,

lo trovi e con dita leggere

lo prendi, lo accarezzi

sentendone la sua durezza

tra i polpastrelli…

sempre con movimenti studiati,

lo metti dentro piano,

la punta si bagna piano piano

di liquido bianco, dentro e fuori,

dentro e fuori..

poi non paga lo porti alle labbra,

lo mordi…..

e così inizi a far la tua colazione

con i biscotti del mulino bianco……

Giuliano Saba

foto tumbir