Momenti di poesia. Vorrei non capire, di Dario Menicucci “Le mie poesie”

vorrei

Vorrei non capire

Invalicabile
è il nulla.

Attraverso le persiane
la luce
appena macchia
l’abbandono.

Irreali
impressioni di suoni
si sgretolano
sulle pareti.

Vorrei non capire
per liberarmi
da questo terminale
silenzio.

Mi annienta
la rassegnazione
ma non ho più niente
da dire.

Ho irrimediabilmente
perso
nonostante
abbia provato.

Non si colma
l’insaziabile vuoto,
non ci si accorda
con il dolore.

Vivo nascosto
dietro una smorfia
di vaga
indifferenza.

Questa notte
chiederò
alle ombre
di portarmi lontano

Dario Menicucci