Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Fëdor Dostoevskij, il grande romanziere russo, adorava la Madonna Sixtina di Raffaello. Pur essendo un autore che scavava nel fondo anche più oscuro dell’animo umano e che descriveva sentimenti perversi, non poteva fare a meno della bellezza rasserenante della Madonna dell’artista urbinate.
Una volta l’anno si recava a trovarla, a Dresda, nella Gemäldegalerie per contemplarla. Spesso la citava nei suoi romanzi, come simbolo di bellezza assoluta e riconosciuta. Proprio quella bellezza, dell’arte e della cultura, di cui egli stesso scrisse “salverà il mondo”.
Questo promessa ‘La bellezza salverà il mondo’ è stato scelta come sottotitolo del logo che rappresenta l’Azienda Multiservizi Costruire Insieme.
“L’Azienda” dichiara il Presidente Cristina Antoni ” oggi si presenta nelle sale storiche della Biblioteca Civica ‘Francesca Calvo’, sua sede ufficiale, con una nuova veste, totalmente rivolta alla cultura, riconoscendo in essa la radice della sua vera missione: quella di accompagnare l’Amministrazione Comunale nella sua funzione educativa…

View original post 367 altre parole