Fredda e gelida natura
di una pietra di marmo
inonda il corpo e il pensiero
quando l’amore muore,
così, improvviso,
come il sole acceso
si spegne al tramonto,
rimangono soltanto,
soffici abbracci
di velluto nero e
rose sbocciate intorno,
che presto doneranno
caduchi petali seccati,
olezzo di profumo aerato.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web: Arantzazu Martinez – The Death Of Love