Sons Of New Sins

E poi arriva la pioggia
Dolci lacrime di gioia
A riportarmi alla realtà

E come un bimbo
Saltello, sorrido alla vita
Qualsiasi afflizione
Ha l’aspetto di un gioco

E già mi manca
Quella nostra innocenza
Vissuta e nascosta
Da quando ti incontrai
In quel maggio bagnato

Purezza offuscata
Da strati di superfluo
Naturalezza dimenticata
Nel turbine degli eventi

Ma poi arriva la pioggia
A lavare via la noia
Per riportarci alla realtà

View original post