Il 27 Ottobre – a Gavi – Ritorna sulle scene LA SIGNORINA PAPILLON

a cura di Marina Vicario

SUPERHUMAN, la stagione organizzata dall’Associazione Commedia Community in collaborazione con il Collettivo Teatrale

Officine Gorilla, debutta anche al Teatro Civico di Gavi, domenica 27 ottobre alle ore 21, con una produzione della Compagnia della Juta: LA SIGNORINA PAPILLON di Stefano Benni.

Il testo, brillante a attuale, nonostante sia stato rappresentato per la prima volta nel 1992, ha molti riferimenti al nostro
quotidiano.
Rose Papillon abita in un giardino alla periferia di una sognante Parigi di fine ‘800, che assomiglia molto all’Italia di oggi.
La ragazza si destreggia tra due pretendenti, il poeta Millet e il militare Armand. I due, con l’amica Marie Luise e le loro mille assurdità, riescono a destabilizzare le certezze di Rose, barricata dentro il suo giardino. Le notizie del mondo esterno le arrivano filtrate dai tre personaggi: ci si domanda spesso cosa sia vero e cosa i tre intrusi si inventino per impressionare e raggirare la protagonista.
Rose assomiglia a noi, che giornalmente veniamo in contatto con notizie riportate dai social network e da altre fonti più o meno attendibili. In questo “giardino” di informazioni, come accade a Rose, ci vengono presentati stili di vita, mode e ideologie
pensate per attrarci come falene verso la luce.
Il linguaggio da opera comica maschera il messaggio sociale che Stefano Benni già nel 1992 lanciava, ma che oggi torna a farsi
sentire più che mai. Il mondo fuori vuole a tutti i costi strappare Rose dal suo giardino per strumentalizzarne la purezza e integrarla in una società che ci lusinga, terrorizza e che ci promette un miglioramento solo dietro l’accetazione del conformismo.
Lo spettacolo ci porta, con ironia, a domandarci se sia meglio chiudersi nel nostro giardino o arrendersi.

La Compagnia Teatro della Juta di Arquata Scrivia, dopo Quando la moglie è in vacanza e La Bisbetica Domata, torna a Gavi
portando in scena, diretti da Luca Zilovich, Giacomo Bisceglie, Federica Cardamone, Giulia Maino e Michele Puleio.
La stagione del Teatro Civico di Gavi è realizzata da Commedia Community con il sostegno del Comune di Gavi e della
Fondazione Piemonte Dal Vivo , in collaborazione con l’Associazione degli Esercenti gaviesi e il Distretto del Novese .
Per info e prenotazioni: 345.060.4219 o teatrodellajuta@gmail.com
Ingresso posto unico €10.
è ancora possibile abbonarsi a SUPERHUMAN, queste le possibili forme di adesione alle stagioni di Arquata e Gavi:
 Stagione Arquata + Stagione Gavi (17 spettacoli) € 140
 Stagione Arquata (9 spettacoli) € 80
 Stagione Gavi (8 spettacoli) € 70
 Carnet 5 spettacoli € 45
 Carnet 10 spettacoli € 85
 Under 26 (Arquata + Gavi) € 90
Prossimi appuntamenti con Superhuman: sabato 9 novembre LEI NON SA CHI SONO IO con Federica Sassaroli al Teatro della Juta di
Arquata e venerdì 15 novembre LA SOMMA DI DUE con Marina Massironi al Teatro Civico di Gavi.
PARTNERS DELLA STAGIONE 19/20: Consorzio le Botteghe di Arquata, Associazione Commercianti Gaviesi, Unitre Arquata – Grondona,
Unidue Valli di Serravalle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...