Se dovessi rappresentarti nel mio
album segreto di accadimenti e pensieri,
ti raffigurerei nel silenzio,
perchè è in quello che ho sentito 
tutto l’immenso e incantevole
momento d’amore che mi abbia sempre donato.
Quando ti penso, naturalmente sempre,
penso al silenzio che mi invade
e in quello io mi perdo
felicemente accarezzato
e cullato dal tuo fragore.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web: Michael Whelan