Passeggiata d’autunno – Poesia e foto di Fiorella Fiorenzoni

Passeggiata.png

Soffia, fresco e leggero,
il vento d‘autunno
nei miei occhi.
Foglie d’oro
cadono dai rami
come una pioggia fitta dal cielo.
Il volto d’autunno
ha una singolare bellezza
che m’inebria come una musica soave
e mi rapisce come il canto di una poesia.
Tra i caldi colori rosseggianti
e i dorati raggi del sole
spicca la bruma terra dei campi
mentre la vigna tace,
assorta e desolata,
e tra gli arbusti spogli
palpitano le rosse bacche.
Su un meraviglioso tappeto
danzano i miei passi
al ritmo, frusciante e scricchiolante,
del fogliame stridulo.
Lento scorre il fiume
come la stagione che avanza,
pace e silenzio intorno
e gioia per i sensi dona.
Fiorella Fiorenzoni
Testo tratto dalla mia silloge:”Poesie d’autunno” su AA.VV. – D’Autunno, Antologica Atelier Edizioni, 2017