MARIO ANGELO🌲🌹

Ritorno a presentare agli amici lettori un tema già toccato tempo fà. Riguarda la comune piattaforma che in qualche modo ci ospita. Personalmente,non trovo un’idea accattivante,quella di Automattic, di infarcire,intridere di pubblicità un tranquillo blog no profit. Le politiche economiche di organizzazioni – di qualunque specie siano,nel reale e nella cibernetica – non hanno molta lungimiranza bisogna intuire,perché poi “la gente si satura” : voglio dire, di quel che in realtà la pubblicità è divenuta: una lingua per offendere l’udito, la vista,l’intelletto dell’umano di quest’era; poiché nella propagazione della reclamizzazione mancano rispetto e sobrietà!

View original post