Momenti di poesia. TUTTO CIÒ CHE È STRAZIANTE, di Mariangela Ottonello Matteo Vigo

tutto ciò.jpg

TUTTO CIÒ CHE È STRAZIANTE

Tutto ciò che è straziante,
oh, quanto è vero!
Crudamente lacera il cuore
e nelle lacrime trova il suo sfogo
l’intima sofferenza.
Non solo il mio dolore mi colpisce,
ma tutto il male del mondo.
Non può capire chi dice:
– È successo agli altri, ma non a me! –
Non chi getta la colpa sul destino,
scuotendo le spalle, come a dire:
– Non posso farci niente! –
Tutto ciò che è straziante,
oh, quanto mi appartiene!
Sono carne del mondo:
sento il bruciore di ogni sua ferita.

Mariangela Ottonello