50312658_2440384975978639_6063651454311202816_n

Ho dato uno sguardo
ai tuoi occhi
ed ho visto le curve
della malinconia
ma una leggera brezza
danza un linguaggio
di limpida sensualità.

Attendo le tue mani
sul delta delle spalle
che concedano
carezze d’amore.

Cerco l’amore
nella svolta della notte
cerco l’acqua
riflessa dalla tua luce
che mi si schiude
in mezzo al petto…

è la solitudine
che irriga il mio volto
mentre dilaga
il desiderio di tenerezza…

portami
tra le tue braccia
dove il sole irradia i primi raggi
ed io cullerò
l’alba dei tuoi sogni.   

@Grazia Denaro@