MIRANDOLA, IL CORDOGLIO DEL SINDACO GRECO PER LA SCOMPARSA DI TRE VIGILI DEL FUOCO IN UN’ESPLOSIONE NELL’ALESSANDRINO

COMUNE-MIRANDOLA-RESTAURO-25-5-19.jpg

“Partecipiamo con commozione e dolore al lutto per la scomparsa dei tre Vigili del Fuoco che hanno perso la vita dopo un’esplosione avvenuta in un edificio a Quargnento in provincia di Alessandria. Con preoccupazione seguiamo l’evoluzione della situazione in cui nello stesso edificio sono rimasti coinvolti, ora feriti, altri due uomini dei Vigili del Fuoco ed un Carabiniere”.

Così il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto esprimere la propria vicinanza alla comunità alessandrina ai Carabinieri ed ai Vigili del Fuoco, dopo quanto accaduto con l’auspicio che al più presto sia fatta luce sulle cause e sui responsabili della vicenda.

“L’impegno quotidiano profuso dalle forze dell’ordine – ha voluto aggiungere il sindaco – il loro senso del dovere ed il coraggio indefesso per la sicurezza del territorio e dei cittadini, lo conosciamo bene e lo vediamo ogni giorno. Per questo non possiamo che essere grati per il loro lavoro.”