Nebbia di Antonietta Fragnito

 

received_23609867340287864679570434591064502.jpeg

Oggi c’é nebbia
La nebbia che ha generato l’ idea di incognita
Di velo
Di agguato
Di abbraccio e di fantasma
La nebbia che idrata gli alberi
che bagna le creaturine del cielo
Che accende fari
e offusca i pensieri
Che genera sulle strade sagome indefinite
Ed é lì che posso sognare
Che in quell’ ombra
Che in un angolo di nebbia
si nasconda il mio dio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...