Momenti di poesia. Solitudine randagia di Grazia Denaro

70882033_3010659155675765_7950152763189493760_n

Allora ti andavo

a cercare in quei deserti

senza confine né orizzonte

camminando con l’affanno.

 

Di te avevo come dono

la tua comparsa arruffata

e sporadica

pregna di nuvole e venti.

 

Non  riuscivi

a regalarmi

quei cieli azzurri

raggianti di sole

cui tanto anelavo.

 

Mi rimanevano

solo le mille domande

 che mi ponevo

sul tuo comportamento,

meditazioni pescose

elargite della mia solitudine

randagia

come il mio passo che ti inseguiva

senza mai trovarti.

 

@Grazia Denaro@

 

2 pensieri riguardo “Momenti di poesia. Solitudine randagia di Grazia Denaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...