La scrittrice Marzia Astorino si presenta ai lettori di Alessandria today e Alessandria post

di Pier Carlo Lava

Alessandria today e Alessandria post sono liete di presentare ai reciproci lettori la biografia e le opere della scrittrice Marzia Astorino.

Marzia foto.jpg

Note biografiche

Buongiorno! Sono Marzia Astorino. Ho 43 anni, sono sposata dal 2004 e nel 2010 io e mio marito siamo diventati genitori adottivi del nostro bellissimo bimbo.

Nella vita di tutti i giorni lavoro come ragioniera nell’ufficio amministrativo di un’azienda che commercializza prodotti diagnostici, ma scrivere è la mia grande passione! Quando inizio un nuovo libro mi sento catapultata in un mondo parallelo insieme ai miei personaggi che diventano a poco a poco reali nella mia mente e sulla carta.

Ho iniziato a scrivere nel giornale della scuola dell’Istituto Superiore Tecnico Commerciale di ragioneria e questa passione non mi ha più abbandonata.

Nel 2006 ho pubblicato il mio primo romanzo “Emma”, con la casa editrice Il Filo, a breve tramite StreetLib.

Nel 2008 ho scritto “Diario Endometriosi-Mai più sola”, un libro autobiografico sulla mia esperienza di donna affetta da Endometriosi che mi ha aiutato a esternare le mie emozioni, il mio vissuto cercando di condividere le mie gioie e i miei dolori, mettendoli nero su bianco. Un libro scritto per diffondere la conoscenza della malattia e far capire alle donne che come me soffrono di questa patologia, che non sono sole. Pubblicato nel 2008 tramite Lampi di Stampa, nel 2014 è in seconda pubblicazione con StreetLib in formato e-book e cartaceo. Per continuare il mio impegno, nel 2015, ho inserito un progetto di Crowdfunding con Produzioni dal Basso, per tradurre il libro in inglese e far volare le mie parole oltre i nostri confini. Progetto presentato anche attraverso alcune radio. Nel giugno 2017 ho ricevuto una menzione al merito per il libro da Alessandro Quasimodo all’interno del premio Artistico – letterario “Maria Cumani Quasimodo”.

Nel 2008 per due anni, ho frequentato un corso di scrittura creativa, tenuto da Raul Montanari. Un bel percorso, che mi ha dato la possibilità, grazie ai consigli di un ottimo scrittore e tramite l’esercitazione con racconti settimanali sui temi più disparati, di imparare molto sul mio modo di scrivere e di migliorarlo. Un corso che mi ha messo alla prova, che mi ha spronata, ma che soprattutto mi ha insegnato a caratterizzare i miei personaggi dandogli un’anima e una personalità tutta loro.

Nel maggio del 2008 vinco il Primo Concorso estemporaneo di racconto breve nel Comune di Vercurago con il racconto “La mia vita segreta in Second Life”.

Nel 2014 ho pubblicato “Un posto chiamato casa” con StreetLib, un romanzo in cui i ruoli si capovolgono nel corso della storia, in cui si rivela una verità sconcertante, relativa alla protagonista, tenuta ben nascosta negli anni dai suoi cari, deceduti in circostante misteriose. Finale incalzante e inaspettato. E-book e cartaceo.

Dietro le apparenze.jpg

Legami indissolibili WEB.jpg

Nel 2013 ho scritto il romanzo, pubblicato inizialmente con StreetLib con il titolo “Voci di donne”, diventato poi “Dietro le apparenze” pubblicato nel 2017 con la casa editrice Leucotea. A marzo ho presentato il libro in Villa Reale a cura dell’Agenzia Hemingway & co. in collaborazione con l’Associazione “SCUOLA DDIRITTO” per la tutela contro la violenza. Un bellissimo connubio, visti i temi di cui tratta il mio romanzo.

A febbraio del 2015, sul numero 6 della rivista Confidenze, è stato pubblicato un mio articolo sulla mia storia di donna affetta da Endometriosi.

A dicembre 2016 vengo premiata nel Premio Letterario “Gianfranco Straparola” – Città di Caravaggio con il racconto “Il lungo viaggio”. Lo stesso racconto viene premiato nel Febbraio ’17 nel Concorso Letterario “Racconti Lombardi – Historica Edizioni e pubblicato nella stessa raccolta di racconti.

Nel novembre 2017 il racconto “La Grotta dell’orso” viene premiato nel Concorso Letterario “Lombardia Segreta” – Historica Edizioni e pubblicato nella stessa raccolta di racconti.

Il 16 settembre 2018 ho pubblicato “Legami Indissolubili” con AnankeLab (secondo libro della trilogia).

Nel marzo del 2019 mi sono classificata al primo posto al Concorso “La pelle non dimentica” nella sezione racconti inediti violenza di genere e romanzo edito con “Dietro le Apparenze”.

Attualmente sto lavorando all’epilogo della trilogia “Dietro le apparenze”/“Legami Indissolubili”, a una raccolta di racconti “Mondi paralleli” e alla sceneggiatura di alcuni di questi per dei cortometraggi, come “Mamma ti presento Giulio” https://www.youtube.com/watch?v=diTyWnzk2ko o Teatro Cafè https://www.youtube.com/watch?v=WyNYgV_96D8 in cui mi sono divertita anche a interpretare uno dei personaggi.

Da cinque anni scrivo racconti per bambini che presento negli asili e dal 2016 propongo alle scuole primarie dei Laboratori di Scrittura Creativa, un progetto entusiasmante che mi permette di viaggiare con la fantasia dei più piccoli. A novembre l’ho presentato presso l’International School di Monza e in seguito presso le strutture e in alcuni eventi sponsorizzati dall’associazione La Giraffa, con cui partecipo anche al progetto Post scuola “6 TALENTI IN CERCA D’AUTORE”.

Organizzo corsi di scrittura creativa per bambini presso le scuole e/o biblioteche.

Libri illustratri per bambini:

“L’Albero Pino” autoprodotto

“Squitty Padano, il topolino che voleva essere un guardiano”, 2019 Leucotea

A breve l’uscita di altri racconti illustrati e storie per bambini, come  o “Margherita e il ragno Augusto de Augustis”.

Negli ultimi anni ho partecipato a Libritudine (Lissone), alla Fiera del Libro di Torino con la mia casa editrice, a due X-Factor letterario (Monza) con dei miei scritti e sono intervenuta in diverse manifestazioni in cui presentavo i miei libri, in cornici prestigiose come Villa Reale, Feltrinelli e altre librerie locali e non.

2019 Centro Commerciale Auchan Monza: rassegna mensile dei miei scritti, alternando presentazioni dei miei romanzi a corsi di scrittura creativa per bambini

Varie menzioni di merito e premi nel corso degli anni: Premio Vercurago, Premio “Straparola”, Concorso “La pelle non dimentica”, Premio Ascoli Piceno, Giallo Festival, Concorso Historica Edizioni “Racconti Lombardi”, X-Factor letterari, Concorso Historica Edizioni “Lombardia Segreta”, menzione Premio Letterario “Maria Cumani Quasimodo”

SETTEMBRE-NOVEMBRE 2019

  1. Menzione al merito narrativa breve inedita Premio Letterario Ascoli Piceno
  2. Narrativa breve Nomination miglio personaggio maschile Giallo Festival
  3. Terzo posto narrativa breve inedita Premio Internazionale Lord Byron
  4. Terzo posto narrativa breve inedita Premio Internazionale Milano International

CONTATTI

marzia.astorino@inwind.it

info@marziaastorino.it

www.marziaastorino.it

https://www.facebook.com/marzia.astorino     PAGINA “DIETRO LE APPARENZE”

https://twitter.com/MarziaAstorino